#CondividiIlTuoCalore

Mentre milioni di persone in tutto il mondo si preparano al Natale, i rifugiati di Palestina si apprestano ad affrontare l'inverno tra situazioni di conflitto armato, abitazioni distrutte e incertezza diffusa. Aiutaci a sostenere i rifugiati di Palestina più vulnerabili, specialmente quelli che sono dovuti fuggire o che hanno perso la propria casa a causa del conflitto in Siria e a Gaza, per permettergli di affrontare questo duro inverno. Il tuo supporto li aiuterà a riscaldarsi dando concretezza alla solidarietà verso le comunità rifugiate di Palestina, che continuano a dimostrare una resistenza e una generosità straordinarie nonostante tutte le difficoltà con cui si confrontano quotidianamente. 

Quest'inverno #condividiIltuocalore con i rifugiati di Palestina


© UNRWA

15 US$ possano donare una coperta a un rifugiato palestinese

Donate

45 US$ possano donare un fornello a gas a una famiglia a Gaza

Donate

91 US$ possano donare un paniere alimentare emergenziale a una famiglia

Donate

150 US$ possano aiutare una famiglia a sostenere i costi per l'affitto

 

Mentre milioni di persone in tutto il mondo si preparano al Natale, i rifugiati di Palestina si apprestano ad affrontare l'inverno tra situazioni di conflitto armato, abitazioni distrutte e incertezza diffusa. Migliaia vivono ancora senza un riparo adeguato a Gaza mentre il processo di ricostruzione dopo le ostilità della scorsa estate avanza lentamente, e il blocco continua a paralizzare l'economia locale. Più della metà dei rifugiati di Palestina in Siria è sfollato all'interno del paese, e non si contano quelli che hanno cercato rifugio nei paesi confinanti o hanno messo a repentaglio le proprie vite nel pericoloso viaggio attraverso il Mediterraneo pur di scappare al conflitto, entrato nel quinto anno. Demolizioni e povertà diffusa hanno lasciato molte famiglie in Cisgiordania senza un'abitazione, e tanti rifugiati in Giordania e Libano vivono in condizioni misere nei campi sovraffollati. 

Nonostante tutto questo, sono tanti gli esempi di rifugiati di Palestina che, sebbene abbiano perso quasi tutto, continuano ad aiutare che ne ha bisogno, sia che si tratti di un insegnante che lavora fino a tardi sotto alle bombe in Siria per assicurarsi che i suoi studenti non rimangano indietro, di una famiglia a Gaza che ospita chi ha perso la casa, di un operatore umanitario che fornisce servizi vitali in prima linea. UNRWA supporta questi sforzi eroici ogni giorno, garantendo ai rifugiati di Palestina un'educazione di qualità, cure mediche, ricostruzione, assistenza umanitaria e risposta all'emergenza. Ma non possiamo farlo da soli. 

Aiutaci a sostenere i rifugiati di Palestina più vulnerabili, specialmente quelli che sono dovuti fuggire o che hanno perso la propria casa a causa del conflitto in Siria e a Gaza, per permettergli di affrontare questo duro inverno. Il nostro obiettivo è raccogliere 2 milioni di dollari tra il primo dicembre 2015 e il 29 febbraio 2016 per aiutare i rifugiati a riparare le abitazioni e a comprare pasti caldi, coperte, materassi e altri articoli necessari per affrontare l'inverno. Il tuo supporto li aiuterà a riscaldarsi dando concretezza alla solidarietà verso le comunità rifugiate di Palestina, che continuano a dimostrare una resistenza e una generosità straordinarie nonostante tutte le difficoltà con cui si confrontano quotidianamente. 

Quest'inverno #condividiIltuocalore con i rifugiati di Palestina


Che si tratti di una madre che lavora a maglia una coperta per i suoi figli, o del vicino di casa che apre la sua porta a coloro che non hanno un riparo, i rifugiati palestinesi in Siria, Gaza, Cisgiordania, Giordania e Libano continuano a dimostrare incredibili capacità di recupero e generosità all’interno delle loro comunità, mentre si preparano ad affrontare un duro inverno. Ma non possono farlo da soli.

Questo inverno, aiutali in modo che nessuno sia lasciato fuori al freddo e guarda il tuo supporto abbracciare un’intera comunità. Questo inverno, #CondividiIlTuoCalore con i rifugiati palestinesi.

Dona su /it/dona-ora/condividiiltuocalore

Aiutaci a raggiungere i nostro objetivo

#ShareYourWarmthThermometer

Grazie ai seguenti partner per il supporto a #condividiIltuocalore